paolo bielli / galleria d’arte moderna / franco di matteo

IL PUGILE ARTISTA E L’ARTISTA ATLETA Sin dalla sua prima performance dedicata all’arte della boxe, Paolo Bielli ne ha captato l’estetica e la spettacolarità, evidenziandone l’aspetto cromatico. Dal rituale della pesa, all’entrata, dai pantaloncini ai guantoni, fino alla vestaglia- manto del finale, tutto avveniva in una seducente gamma di sfumature viola, essendo il rivale ‘una [...]

CRITICA - giugno 5, 2019

paolo bielli – fabio benzi

Le opere di Paolo Bielli hanno una costante visiva decisamente neo-pop, cioè in quella direzione di immaginario allusivo della generazione post-warholiana che rende introversa e anche autobiografica la cifra nitida e stagliata delle forme architettoniche, grafiche, pubblicitarie, di design, diffuse nei dettagli delle metropoli, umanizzandole però e quasi riappropriandosene psicologicamente. A queste forme egli lega [...]

CRITICA - aprile 22, 2019

paolo bielli – Gli Esiliati in cielo – Vincenzo Mazzarella

OPUS PAOLO BIELLI a cura di Roberta Giulieni e Vincenzo Mazzarella Domenica 28 Gennaio 2018 ore 18.00 Galleria MonserratoArte900 via di Monserrato 14 Roma dal 28 gennaio al 24 febbraio da lunedì a venerdì 16-20 sabato 10-13 In questa mostra Paolo Bielli dimostra il suo enorme talento nel cercare di rappresentare tutti i personaggi, sia [...]

CRITICA - gennaio 9, 2018

Gianluca Marziani – Paolo Bielli

Una figurazione intelligente, elaborata con passo mimetico e strategico, inserita nella biologia del luogo secondo un’aggregazione dal modus cellulare. Cronomovimenti da fermo attorno ad un cerchio dal sentore nipponico e dagli archetipi aperti. Gesti che muovono il muro oltre la “barriera” del puro sguardo. Gianluca Marziani

CRITICA - novembre 29, 2017

Paolo Bielli – Roberto Savi

Z, Zeta Che in greco antico vuol dire “È vivo” Rompete le righe, un pugile che si allena alla corda. Colpevoli segni, boxeur nella plasticità delle loro movenze. Incontro, ripetute immagini di pugili in movimento. Violet-Ring, baconiana figura di un boxeur. Pink-Ring, futuristica sequenza di uno scontro tra pugili. Ring…. Ma perché Paolo Bielli rappresenta [...]

CRITICA - novembre 6, 2017

Paolo Bielli – Antonio Veneziani

Polvere Un Killer si nasconde dentro ciascuno di noi, come la polvere in annida ovunque. Non serve quindi essere puliti, perfetti, borghesemente irreprensibili, anche così la polvere ci invade. Ma forse per estirparla dall’animo e dal cuore dal sangue e dal cervello, si può seguire Paolo Bielli che con i suoi quadri pieni di coltelli [...]

CRITICA - novembre 2, 2017

Paolo Bielli-Care Memorie-Rocco Marino

Giovedì 18 agosto alle ore 18 è in programma presso il Castello normanno-svevo di Deliceto l’inaugurazione della mostra “Care memorie” di Paolo Bielli, a cura di Rocco Marino e Vincenzo Mazzarella. All’inaugurazione prenderanno parte l’Amministrazione comunale di Deliceto, Rocco Marino e Vincenzo Mazzarella, curatori della mostra. Paolo Bielli realizza un vero e proprio “altare dei [...]

CRITICA - agosto 7, 2016

PAOLO BIELLI FETONTE-PUGILE-RING SANDRO POLO

ACcordaMenti Atto V: Aracne e altre metamorfosi. VARCO Gallery Roma. E’ un’eclissi il grande telo scuro appeso alla parete che fa da orizzonte all’azione poetica Fetonte di Paolo Bielli. La vasta superficie è animata dalle immagini di un tormentato sole dalle sembianze umane, ricavato decolorando con la candeggina il tessuto di jeans nero, e da [...]

CRITICA - giugno 10, 2016

Paolo Bielli-Polvere 2007 Vladimir Luxuria

Conosco Paolo, opera d’arte vivente, impregnato di fantasia come un babà lo è di rhum. Attore-scultura-quadro in performance in gallerie e teatri, storico scenografo a “Muccassassina”, la mia stessa casa parla di lui: ho voluto che mi dipingesse con paesaggi aulici i mobili della vecchia proprietaria di casa. Paolo ha una concezione transgenere dell’arte, opera [...]

CRITICA - maggio 18, 2016

Paolo Bielli-polvere 2007 – sergio vecchio

A svegliarci una mattina tra le nostre lenzuola normalmente impolverate, e pero’ ridotti all’ infinitesimale piccolezza di un normale abitante della polvere, realizzeremmo (amplificandolo) l’incubo di Josef K.: ci troveremmo circondati da una popolazione di mostruose creature, ancora piu’ repellenti dello scarafaggio che compie la metamorfosi del pover’ uomo o della blatta di Clarice Lispector. [...]

CRITICA - marzo 13, 2016